5 ristoranti dove cenare in Porta Romana a Milano


Cena / martedì, gennaio 8th, 2019

Vivo da qualche anno in zona Bocconi e mi ritrovo spesso a mangiare vicino casa quindi… perché non scrivere un articolo sui miei ristoranti di Porta Romana preferiti? La zona, da sempre super attiva e vivace grazie alle università Bocconi e IED sta fiorendo negli ultimi tempi e sono tante le nuove aperture (così come sono tanti i locali storici).

Ho pensato di selezionare per voi alcuni ristoranti in Porta Romana a Milano adatti a tutti i gusti: dall’hamburger al sushi, dalle tartare ai ravioli al vapore cinesi, dalle osterie ai locali chic. Pronti?

Mappa Ristoranti Porta Romana

La zona più densamente popolata di ristoranti di Porta Romana è senza dubbio il food district di via Muratori (e vie limitrofe). Qui trovate posticini adorabili dalla colazione al dopo cena. Tra i posti perfetti per un caffè citerei senza dubbio Milano Roastery e MAM Milano Amore Mio (super instagrammabile, peraltro). Tra i ristoranti uno dei ristoranti romani come Giulio Pane Ojo e Abbottega, il sushi fusion nippo brasiliano di Bomaki e così via. Avete già indovinato i due della mia selezione?

Abbottega: ristorante romano a Porta Romana

Abbottega è il ristorante fratello di Giulio Pane Ojo e Casa Tua Osteria. Come gli altri, serve cucina laziale, toscana e umbra in un ambiente piacevole, caldo e conviviale. Il mio consiglio? Prendere un piatto di spaghetti alla carbonara o di tonnarelli cacio e pepe, ovviamente! I primi vanno dagli 8 ai 12 €, i secondi tra i 14 e i 15.

Ristoranti Porta Romana - Abbottega
© Abbottega

Abbottega
via Ludovico Muratori, 11

Bomaki: il sushi giappo-brasiliano

Bomaki Porta Romana è solo l’ultima delle aperture di Bomaki, ristorante che fonde la cucina giapponese e brasiliana e che ha ormai diversi locali a Milano (e anche in altre città, come Torino). Qui ordino sempre: uramaki branzino ceviche, temaki salmone cube al mango, bo-tartare e… uno delle favolose sakerinha al mango!

Ristoranti Porta Romana - Bomaki
© Serena Milici e Bomaki

Bomaki
Via Bernardino Corio, 8

Lu Dim Sum: i ravioli cinesi tra Porta Romana e Lodi

Ci spostiamo verso Lodi per provare i fenomenali dim sum (cioè ravioli cinesi al vapore) di Lu Dim Sum. Ho provato questo ristorante grazie a TheFork e ne sono rimasta piacevolmente colpita. Dimenticatevi AYCE (all you can eat) e ristoranti cinesi dozzinali: Lu Dim Sum è un’esperienza di alta cucina cinese coi suoi arredi curati, il servizio gentilissimo, i ravioli spaziali e la cucina a vista. Elegantissimo, è adatto anche per una cena romantica a Milano sud. Cosa ordinare? Fatevi consigliare dai camerieri, gentilissimi e preparatissimi!

Ristoranti in Porta Romana Milano - Lu Dim Sum
© Lu Dim Sum

Lu Dim Sum
Corso Lodi 35, Milano

Meat Art: quando la carne è protagonista

Per questo ristorante dobbiamo addentrarci un po’ di più in zona Bocconi e prepararci a pregustare tartare, hamburger e tagli di carne scelta. Meat Art è arredato in modo super semplice e la sua specialità è, chiaramente, la carne (anche se non mancano piatti a base di pesce come il lobster roll). Qui il piatto da ordinare è sicuramente la tartare, pezzo forte del locale. La mia preferita: tartare francese con olio all’habanero, polvere di capperi, chips di baguette, uovo pochè, senape in grani e salsa cipriani (14€).

Ristoranti in Porta Romana Milano - Meat Art
© Meat Art

Meat Art
via Giulio Romano, 27

Ça va sans dire: il ristorante gourmet easy-eating

Procediamo ancora in via Giulio Romano quasi all’incrocio con via Ripamonti e troviamo l’ultimo ristorante in Porta Romana della mia selezione: il gourmet easy-eating che serve piatti della tradizione italiana rivisitati in chiave gourmet con un tocco di Asia e di Francia. Il mio consiglio qui è di provare un po’ di tutto, facendosi consigliare dai gentili proprietari e dai camerieri. Per un ulteriore approfondimento leggete l’articolo ad hoc su Ça va sans dire che ho scritto qualche tempo fa con tutti i dettagli di prezzi, pietanze, arredi.

Ça va sans dire  
via Giulio Romano, 1

Ca va sans dire Milano ristorante Porta Romana - credits loro
© Ça va sans dire

Menzione speciale alla mia hamburgeria preferita che purtroppo ha appena chiuso, ma merita un posto in questa classifica: Burger Bar in viale Bligny. Chi ha provato l’hamburger dei ragazzi sa che quello era l’hamburger migliore di Milano. Davvero.

Tra i posti che muoio dalla voglia di provare, invece, troviamo il toscano Mibabbo (via Lazzaro Papi angolo corso Lodi), l’abruzzese La Bottega del Capestrano (viale Sabotino, 14), la famosissima Osteria dell’Acquabella (via San Rocco, 11) coi suoi piatti della tradizione milanese, la trattoria Al Maggese (via Serviliano Lattuada, 17), l’incantevole Potafiori (via Salasco, 17) per cenare tra i fiori e la novità super chic del quartiere bocconiano: Penelope a Casa (via Giuseppe Ripamonti, 3). Li trovate in verde sulla mappa iniziale. Come raggiungere tutti i ristoranti citati? La metro di riferimento è la gialla Porta Romana, ma vi saranno comodi anche i tram 9, 24 e… controllate su Google Maps!

Potafiori Milano, ristorante e fiori in Porta Romana
© Potafiori

Siete stati in qualcuno dei ristoranti di Porta Romana a Milano che ho menzionato? Ne avete altri nel cuore? Fatemelo sapere su Facebook o su Instagram, mi trovate sempre come @milanfoodieinsider!

Voglia di leggere qualcos’altro? Ecco i miei ristoranti preferiti in zona Navigli, in zona Bocconi/Porta Romana, in zona Porta Venezia e in zona Isola.

 

Per la foto di copertina: © Mibabbo