Tapas a Milano in Porta Romana da Tapas de Pescado


Aperitivo, Cena / venerdì, maggio 31st, 2019

Porta Romana è il mio quartiere e per me è sempre un piacere provare posti nuovi a due passi da casa, quindi quando la mia amica Gaia mi ha proposto di cenare in zona ho subito detto sì. Tra i tanti ristoranti di Porta Romana, la scelta è ricaduta su Tapas de Pescado e le sue tapas di pesce (e vegetariane), complice uno sconto TheFork del 20%. Qui vi spiego come ci siamo trovate da Tapas de Pescado, quali tapas abbiamo scelto e quanto abbiamo pagato.

Tapas de Pescado a Milano: menù e prezzi

Cosa sono le tapas spagnole credo sia chiaro a tutti: piccoli piattini sfiziosi da condividere, stuzzichini serviti con un bicchiere di vino o a una birra… insomma, qualcosa di molto simile ai cicchetti veneti e ai vecchi aperitivi di qualità lontani anni luce dagli apericena a buffet.

Tapas a Milano in Porta Romana da Tapas de Pescado (3)
© Serena Milici

Il menù di Tapas de Pescado prevede per scelta solo piatti a base di pesce (o vegetariani). Il menù è diviso in due parti: tapas “piccole” come patatas bravas, olive, peperoni verdi fritti e mini tortillas e poi tapas di pesce “più corpose” come tartare, spiedini, pulpo a la gallega, baccalà mantecato, calamaro alla plancha, couscous di pesce… I prezzi delle tapas vanno dai 2 ai 14€, i dolci costano 5-6 €. Ampia la selezione di vini, birre, cocktail e sangria. Qui il menù completo.

Cosa abbiamo mangiato da Tapas de Pescado

I ragazzi di Tapas de Pescado consigliano di ordinare circa 3 tapas a testa, io e Gaia abbiamo optato per: baccalà mantecato servito con crostini di pane, baccalà confit cotto a bassa temperatura con purè di patate, tartare di salmone agli agrumi, croquetas de gambas cioè croccette di gamberi, calamari spillo fritti, pulpo a la gallega cioè polpo lesso con patate e pimentòn. Abbiamo accompagnato il tutto con una sangria blanca.

Tapas a Milano in Porta Romana da Tapas de Pescado (4)
© Serena Milici

I piatti che ci sono piaciuti di più sono stati le croquetas de gambas ed il baccalà mantecato. I calamari spillo fritti mi hanno delusa in quanto non riuscivo a sentire il sapore del pesce, ma solo quello della frittura. Ho trovato la tartare di salmone agli agrumi un po’ salata. Buoni il baccalà con purè ed il pulpo a la gallega. Spettacolare la sangria bianca con agrumi e mele.

Come dolce abbiamo deciso di dividere una crema catalana e… era davvero buona.

Tapas de Pescado in Porta Romana: torneremo?

Siamo uscite con la pancia piena (e l’umore allegrissimo grazie alla sangria) spendendo 78€ o meglio 62,40€ grazie allo sconto del 20% TheFork. La cena è stata super piacevole, ma non memorabile. Come vi anticipavo sopra, alcuni piatti ci sono piaciuti molto ed altri meno e abbiamo promosso a pieni voti la sangria bianca.

Tapas a Milano in Porta Romana da Tapas de Pescado credits Gaia Zecchillo
© Gaia Zecchillo

Il servizio è stato molto gentile ed attento, anche se stranisce un po’ vedere i camerieri col camice (forse per ricordare una pescheria? chi lo sa).

L’ambiente ha colori molto chiari e ha un’aria marittima, la scelta degli arredi e delle stoviglie è senza dubbio molto studiata e nel complesso mi è piaciuta anche se a qualcuno potrebbe sembrare fin troppo asettica.

Tornerò? Sì, ma. Come tutti i ristoranti di tapas a Milano, anche Tapas de Pescado ha dei prezzi un po’ alti per una cena da tutti i giorni. Penso che tornerò per fare un aperitivo veloce con una bella sangria bianca ed una tapa o per provare uno dei cocktail. Nel complesso, consiglio il ristorante.

Tapas de Pescado
Via Gaetana Agnesi, 2

 

E voi, conoscete altri ristoranti di tapas a Milano? Fatemelo sapere su Facebook o su Instagram, mi trovate sempre come @milanfoodieinsider!

Voglia di leggere qualcos’altro? Ecco i miei ristoranti preferiti in zona Navigli, in zona Bocconi/Porta Romana, in zona Porta Venezia e in zona Isola.

 

Per la foto di copertina: © Serena Milici