Com’è il brunch scozzese di Salt Food Atelier


Brunch / mercoledì, febbraio 5th, 2020

Sono sempre alla ricerca di nuovi posti dove fare brunch in zona Porta Romana o Cinque Giornate e di recente ho scoperto Salt Food Atelier. Qui è dove vi racconto com’è il brunch qui e perché gli scones scozzesi diventeranno il vostro grande amore. 

Il brunch di Salt Food Atelier: menù e prezzi 

Non aspettatevi un buffet. Il brunch di Salt Food Atelier è alla carta e prevede diversi piatti in grado di accontentare tutti, da chi cerca l’hamburger a chi vuole sperimentare.

Il menù del brunch di Salt Food Atelier comprende: crostoni con uova alla benedict con bacon o salmone o avocado (tra 10€ e 12€), french toast (11€), bagel con salmone o uova (8€ e 9€), Salt Burger con pan brioche, bacon, cipolla caramellata, pomodoro, lattuga, patatina con doppia cottura (17€), porridge (6€), yogurt con muesli e misto bosco (7€), pancakes (8€), succhi di frutta, spremute, caffè e così via. Tutto è da ordinarsi alla carta, il coperto è di 2€.

Brunch Salt Food Atelier _
© Serena Milici

Cosa abbiamo provato da Salt Food Atelier

Io e Davide abbiamo deciso di provare le Eggs Benedict con pane, uova, bacon; le Eggs Royale con pane, uova e salmone; il bagel al salmone con insalata; gli scones scozzesi con marmellate e frutta; una spremuta di arancia; un succo al mirtillo, una bottiglia d’acqua e due caffè. Conto: 56€ cioè 28€ a testa, in linea coi prezzi di un brunch a Milano. 

Brunch Salt Food Atelier (2)
© Serena Milici

Le uova erano spettacolari: non credo di aver mai mangiato uova così buone e cotte così bene. Tutti gli ingredienti erano ottimi e gli impiattamenti da ristorante – non so se riuscite a cogliere la “montagna” creata dal pane. Il giudizio di Davide: “Mai fatto un brunch così buono a Milano” e in effetti come dargli torto, abbiamo mangiato benissimo da Salt Food Atelier!

Gli scones scozzesi di Salt Food Atelier 

Uno dei motivi per cui volevo fare brunch da Salt Food Atelier erano gli scones scozzesi, che non vedevo l’ora di provare dopo aver letto Crazy Rich Asians dove il protagonista Nick ne tesse sempre le lodi (trovate il libro tra i libri per viaggiatori che consiglio).

Brunch Salt Food Atelier (1)
© Serena Milici

Ma cosa sono gli scones scozzesi e qual è la loro ricetta? Gli scones sono piccoli “paninetti” dal sapore neutro perfetti per brunch e merenda. Di solito vengono guarniti con panna acida e marmellata (per la versione dolce – come quella che ho provato io da Salt Food Atelier) oppure con salmone e salumi (per la versione salata). Qui trovate una ricetta in italiano.

Salt Food Atelier: la location in piazza Libia

Salt Food Atelier si trova in via Pier Lombardo 19, a due passi da piazza Libia (e dal celebre brunch di Tel Chi, di cui vi ho già parlato). 

Il ristorante ha una quarantina di coperti e i tavoli sono ben distanziati. Gli arredi sono nei colori blu petrolio e grigio, i tavoli sono di marmo, appese ci sono diverse piante. Salt Food Atelier è una location di pregio, ideale per un brunch elegante o una cena. 

In cucina c’è lo chef Steven Walters, scozzese, che ha lavorato in diversi ristoranti di Edinburgo, Londra e Milano (Le Drogherie Milanesi per citarne uno). Non vedo l’ora di provare Salt Food Atelier anche per cena.

Brunch Salt Food Atelier (6)
© Salt Food Atelier

Un giudizio finale sul brunch di Salt Food Atelier? Tornerò! Buon cibo, prezzo giusto, servizio gentile. Cos’altro chiedere?

Salt Food Atelier
via Pier Lombardo, 19 (metro più vicina: Porta Romana M3)

Voglia di leggere qualcos’altro? Leggi l’articolo sui bar più instagrammabili di Milano, scopri tanti altri luoghi perfetti per colazione o merenda oppure… dai un’occhiata agli articoli sui ristoranti in zona Porta Romana.

Conoscete altri buoni brunch a Milano? Fatemelo sapere su Facebook o su Instagram, mi trovate sempre come @milanfoodieinsider!

Per la foto di copertina: © Salt Food Atelier