Come si mangia da Fornello Contadino, osteria pugliese a Milano


Cena, Pranzo / lunedì, febbraio 10th, 2020

Di ristoranti pugliesi a Milano ce ne sono parecchi, ma uno buono come Fornello Contadino non l’avevo ancora provato. Sono capitata qui un sabato sera grazie a TheFork e ne sono rimasta estasiata: una delle cene migliori degli ultimi mesi. 

Qui è dove vi racconto come si mangia e quanto si spende da Fornello Contadino, osteria pugliese in via Solferino a Milano. 

Il menù di Osteria Fornello Contadino

In quanto osteria contadina di matrice pugliese, Fornello Contadino ha a menù quello che vi aspettereste: cime di rapa, orecchiette, stracciatella… ma non solo.

Gli antipasti costano tra i 9€ e i 16€ e comprendono bruschette, taglieri, panzerotti e non solo, i primi (orecchiette, gnocchi e pasta, ma anche zuppe) costano tra i 12€ e i 14€, i secondi tra i 12€ e i 22€ (solo carne), i contorni tra i 5€ e i 7€, i dolci costano circa 8€. Il coperto è di 3€ e copre anche il cestino del pane, davvero davvero buono. 3€ anche il costo di una bottiglia d’acqua (non piccola). 

Osteria Fornello Contadino recensione (3)
© Serena Milici

Cosa abbiamo mangiato da Fornello Contadino, osteria pugliese 

Io e Davide abbiamo provato diversi piatti: crostoni di pane di Altamura con stracciatella e gamberi viola di Gallipoli; piatto misto di formaggi con burratina, stracciatella, caciocavallo e mozzarella di Gioia del Colle; orecchiette con polpette al sugo e ricotta; gnocchi con vongole e fiori di zucca; grigliata mista con bombette, costata, salsiccia e involtino di animelle; torta al pasticciotto pugliese. Oltre a tutto questa meraviglia, abbiamo ordinato acqua e Coca Cola – il tutto, col coperto di 3€ a testa comprensivo di ottimo pane, ci è costato 98€, anzi 78,40€ grazie allo sconto TheFork (se non sapete di cosa sto parlando, leggete il mio articolo su come funziona TheFork). Tutto quello che abbiamo mangiato era incredibilmente buono. 

Osteria Fornello Contadino recensione (4)
© Serena Milici

Osteria Fornello Contadino: la location 

Lo sapete, sono un’esteta: uno dei motivi che mi spinge a prenotare in un ristorante piuttosto che in un altro è la cura del design del locale. Di Fornello Contadino mi hanno subito affascinata gli arredi minimal, da casa di campagna della nonna: sedie e tavoli in legno, dispense con la passata di pomodoro, crocifissi e rosari giganti, pareti chiare… una location essenziale, ma comunque d’effetto. I coperti sono circa 35 tra tavolini per due, tavoli e la grande tavola rotonda al centro. 

Osteria Fornello Contadino recensione (2)
© Serena Milici

Fornello Contadino, osteria pugliese: il giudizio finale 

Consigliato, consigliato, consigliato. Si capisce che la cena da Osteria Fornello Contadino mi è piaciuta un sacco? Tutti i piatti erano buonissimi: ottime le orecchiette e gli gnocchi, buonissima la carne grigliata, spettacolare la torta pasticciotto pugliese, incredibili i formaggi e soprattutto la stracciatella. Bravi, bravi, bravi. L’anno è iniziato da poco, ma Fornello Contadino potrebbe già essersi guadagnato un posticino tra i miei ristoranti del cuore del 2020. 

Fornello Contadino – Osteria di Campagna
Via Solferino, 41

Voglia di leggere qualcos’altro? Ecco alcuni ristoranti di carne a Milano, ristoranti in zona Bocconi/Porta Romana, in zona Porta Venezia e in zona Porta Garibaldi.

Conoscete altri ristoranti pugliesi a Milano? Fatemelo sapere su Facebook o su Instagram, mi trovate sempre come @milanfoodieinsider!

Per la foto di copertina: © Serena Milici