Fiorai con cucina: mangiare tra i fiori a Milano


Aperitivo, Cena, Pranzo / domenica, agosto 4th, 2019

A Milano, si sa, sono tanti i locali con una doppia vocazione. Ci sono i ristoranti con bocciofila, i bar con gatti da coccolare, le officine con cucina, le librerie con cocktail bar… e ci sono i fiorai con cucina. A Milano, infatti, ci sono almeno 3 locali dove mangiare tra i fiori per un caffè con amiche o una cena romantica. Scopriamo di più.

Fiorai con cucina a Milano (3) credits Fioraio Bianchi
© Fioraio Bianchi

Fioraio Bianchi: un caffè tra i fiori in Brera

Scendete a Turati e incamminatevi verso Brera. In Via Montebello 7 troverete Fioraio Bianchi, il locale nato quarant’anni fa dall’idea di trasformare un negozio di fiori in un bistrot parigino. La location è veramente bella e spesso ospita eventi per la settimana della moda o il Fuorisalone. Il menù (qui) è variegato e di classe (consigliatissimo il garganello al ragù bianco d’agnello, salsa allo zafferano di San Gimignano) la caffetteria è ottima, il conto un po’ alto. Si possono acquistare fiori in loco.

Fiorai con cucina a Milano (1) Fioraio Bianchi
© Fioraio Bianchi

Fioraio Bianchi Caffè
Via Montebello, 7

Mint Garden Café: il fioraio (e bistrot) di Porta Venezia

Ci spostiamo tra Repubblica e Porta Venezia alla ricerca di un altro fioraio con cucina a Milano. Del brunch di Mint Garden Cafè vi ho già parlato, ma sappiate che questo delizioso fiorario-bistrot è perfetto dalla colazione alla cena, adattissimo a un caffè tra amiche, a una cena tra fidanzati e a un appuntamento di lavoro. Anche qui da Mint Garden è possibile acquistare fiori.

Mint Garden Café mangiare immersi tra i fiori 4 pranzo cena
© Serena Milici

Mint Garden Café
Via Felice Casati, 12

Potafiori: a cena tra i fiori in zona Bocconi

Ultimo ma non meno importante, IL ristorante fioraio a Milano: Potafiori in zona Bocconi. Potafiori è una vera e propria istituzione nonché uno dei ristoranti romantici più belli di Milano. A menù piatti della tradizione italiana come la tartare di Chianina o i  casoncelli al burro e salvia, ma anche assaggi internazionali come l’hummus o lo sgombro mi-cuit alla soia, salsa alla cenere, julienne di cetrioli (qui il menù completo per la cena). Il conto è un po’ alto, ma l’atmosfera magica di questo fioraio con cucina e la bontà dei piatti lo giustificano.

Potafiori
Via Salasco, 17

Fiorai con cucina a Milano (2) Potafiori
© Potafiori

 

Siete mai stati in uno di questi fiorai con cucina? Ne conoscete altri? Fatemelo sapere su Facebook o su Instagram, mi trovate sempre come @milanfoodieinsider!

Voglia di leggere qualcos’altro? Ecco i miei ristoranti preferiti in zona Navigli, in zona Bocconi/Porta Romana, in zona Porta Venezia e in zona Isola.

 

Per la foto di copertina: © Potafiori